capodannolucca.it - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Lucca e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannolucca.it

La Chiesa di San Michele in Foro

Questa chiesa è uno dei tanti monumenti che si possono visitare a Lucca

Chiesa San Michele in Foro di LuccaIn piazza San Michele a Lucca si trova appunto la bellissima chiesa di San Michele in Foro, circondata da meravigliosi palazzi medioevali. Dove oggi la sede questa chiesa, un tempo c’era il foro Romano, ovvero il centro della città.

 

La prima volta questa chiesa è stata nominata in un documento del 795. Il monumento come lo vediamo oggi è invece stato eretto nel 1070 su indicazione di papa Alessandro II.

 

Dato che i lavori di costruzione sono durati diversi anni sono passati attraverso varie epoche, oggi la chiesa è un insieme di stili differenti, essenzialmente gotici e romanici.

 

L’interno della chiesa è a pianta a croce latina con tre navate. L’esterno della chiesa invece la facciata che arriva fino a 4 metri e dalla quale si evidenziano tutta una serie di intarsi di sculture, la maggior parte dei quali restaurati durante l’ottocento.

 

In cima alla parete esterna della chiesa c’è un angelo al cui dito si trova un diamante di dimensioni enormi, che può essere visto anche di sera, grazie al suo brillare, se ci si posiziona in un punto preciso della piazza di San Michele.

 

Sempre in questa piazza si trova anche la statua di Francesco Burlamacchi, inaugurata nel 1863. Burlamacchi era un politico italiano la cui statua è divenuta simbolo massonico. Non è un caso che la statua sia stata realizzata di spalle alla chiesa di San Michele in Foro, proprio ad indicare i contrasti tra questo politico e la religione stessa.

 

Gli orari per visitare la chiesa vanno dalle 7: 40 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00 .

 

Questa chiesa è uno dei tanti monumenti che si possono visitare a Lucca e che ogni anno attirano migliaia di turisti da ogni parte della Toscana e del nostro paese. Se non sei mai stato a Lucca, vale sicuramente una visita.

publisher
back to top